Sorveglianza automatica quarantena

Marche
9b62135e4881935bc2faa22e7d32d0ee

Regione, per aiutare nella verifica delle condizioni salute

(ANSA) - ANCONA, 18 MAR - A partire da domani mattina l'Asur (Azienda sanitaria unica regionale) Marche dà il via a un "servizio automatico di sorveglianza per raggiungere con maggiore sistematicità e precisione le persone che si trovano in quarantena nel proprio domicilio". Lo comunica la Regione con riferimento a persone in isolamento in casa perché in stretto contatto di un caso confermato di coronavirus o perché sono rientrati da un viaggio a rischio, "per aiutare nella verifica quotidiana delle condizioni di salute". "I pazienti saranno contattati ogni giorno - spiega la Regione - e la telefonata conterrà un messaggio registrato, al quale il cittadino deve rispondere per permettere la valutazione delle sue condizioni.
    In base alla risposta fornita - conclude saranno allertati, se necessario, il medico curante e il Dipartimento di Prevenzione dell'Asur".
   

Ancona: I più letti