Foibe:Ricci,verità offuscata per decenni

Marche
ec7539853c396ff162b84d1240ca997c

Pesaro accolse esuli con padre Damiano, oggi fanno parte città

(ANSA) - PESARO, 13 FEB - "Per troppo tempo la verità è stata offuscata dallo scontro ideologico". Lo ha detto il sindaco di Pesaro Matteo Ricci Matteo durante il consiglio comunale riunito nel Salone Metaurense della Prefettura, in occasione del Giorno del Ricordo. "Con la pulizia etnica delle truppe titine, tante famiglie italiane innocenti fecero una fine atroce - ha aggiunto -. E migliaia di persone furono costrette a scappare dalle terre che amavano". La tragedia delle foibe "è stata nascosta per decenni dalle divisioni ideologiche che hanno attraversato l'Europa e l'Italia". Il Giorno del Ricordo, quindi, per non dimenticare, "momento che serve anche al nostro Paese per fare i conti con la propria storia". "Tanti esuli - ha ricordato il sindaco - hanno trovato in città accoglienza e solidarietà".
    Ricci ha citato "la grande figura di padre Damiani: grazie alla sua opera straordinaria molte famiglie hanno potuto ricostruire qui il loro progetto di vita. Un pezzo di quel popolo è parte della città".
   

Ancona: I più letti