Codice rosso, 7 denunce nel Fermano

Marche
e3ee0223fb48635dd745f65c3e31ebe5

Maltrattamenti in famiglia a atti persecuopri contro mogli ed ex

Denunce a raffica nel Fermano per il 'Codice rosso' (maltrattamenti in famiglia e atti persecutori): 7 le persone denunciate dai carabinieri, una anche per estorsione e lesioni personali e un'altra per porto abusivo di strumenti atti ad offendere. A Monte Urano un pakistano, pregiudicato, è stato denunciato per aver maltrattata la figlia minorenne costringendola a non uscire di casa. A Porto Sant'Elpidio denunciati un italiano che picchiava la moglie e un marocchino che ha aggredito la ex fidanzata con calci e schiaffi, brandendo una chiave inglese. Altre due denunce a Porto San Giorgio di due italiani che avevano picchiato l'uno la moglie, l'altro la ex fidanzata, estorcendole anche 500 euro.
    altri due denunciati a Monterubbiano per atti persecutori nei confronti delle ex fidanzate. Non accettando la fine della relazione, le avevano pedinate, anche con appostamenti sul luogo di lavoro.
   

Ancona: I più letti