Esce dal carcere e molesta donna, preso

Marche
74d3029ec3a26ca54db6783cdc9bc359

Aveva aggredito giovane in vicolo centro storico Macerata

(ANSA) - MACERATA, 28 DIC - Arrestato per violenza sessuale poco dopo avere aggredito una ragazza in un vicolo nel centro storico di Macerata. È successo la scorsa notte intorno alle 3:30. Le urla della ragazza sono state ascoltate e qualcuno ha dato l'allarme e lui è fuggito. Poi è stato rintracciato dalla polizia: si tratta di un cittadino marocchino uscito da pochi giorni dal carcere di Firenze, senza fissa dimora. Sarebbe stato anche riconosciuto dalla vittima. L'intervento pressoché immediato della Polizia di Stato, è stato garantito dal dispositivo di sicurezza predisposto dal questore Antonio Pignataro in occasione delle festività natalizie, con il rafforzamento dei servizi di prevenzione. "L'obiettivo - spiega Pignataro - è restituire a Macerata, conosciuta come città della pace, la sicurezza e la tranquillità che merita".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24