Quadrilatero, veicoli-lumaca lungo SS76

Marche
ancona

Indecente 76 ha organizzato la protesta, 60 auto coinvolte

"Scusate il disagio. 10 minuti in più per denunciare 10 anni di attesa", con questo slogan-cartello affisso sul vetro posteriore di circa 60 auto, si è svolta la "carovana indecente" lungo la SS76, tratto Fabriano-Serra San Quirico (Ancona), prima in un senso di marcia, poi nell'altro. I disagi e i rallentamenti sono stati importanti per la normale viabilità e l'iniziativa potrebbe anche ripetersi "se i lavori non saranno completati entro pochi mesi", preannuncia il presidente del comitato Indecente 76, Paolo Paladini, organizzatore della protesta. Al suo fianco, oltre a tanti cittadini di Fabriano e del comprensorio, anche gli ex sindaci fabrianesi Roberto Sorci e Francesco Santini.
    Presenti anche i consiglieri di opposizione Barbara Pallucca (Pd) e Vinicio Arteconi (Fabriano Progressista). La "carovana" ha percorso i circa 12 chilometri del tratto rispettando rigorosamente il limite di velocità imposto: 40 km/h, cioè quello previsto per gli eterni lavori del maxi-lotto n. 2 della Quadrilatero.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24