Ovuli con 70 gr eroina, arrestato da Cc

Marche
ancona

A fermata bus Civitanova M., stupefacente scoperto tramite Tac

Un pakistano di 32 anni, incensurato, residente a Caserta, controllato alla fermata degli autobus a Civitanova Marche, trasportava otto ovuli contenenti complessivamente 70 gr di eroina. E' stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia che hanno approfondito le verifiche sul soggetto, con regolare permesso di soggiorno, apparso nervoso anche dopo la perquisizione personale che aveva dato esito negativo.
    Accompagnato al reparto di Radiologia dell'Ospedale di Civitanova Marche, l'uomo è stato sottoposto a Tac che ha evidenziato la presenza degli ovuli all'altezza del retto. La droga è stata sequestrata e il 32enne pakistano trasferito nel carcere anconetano di Montacuto. l'eroina è molto raffinata e puro, avrebbe fruttato circa 15mila euro. L'operazione è scattata nell'ambito di servizio coordinato a largo raggio dei militari del comando provinciale di Macerata, guidato dal col.
    Michele Roberti, finalizzato al contrasto dello spaccio di droga.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24