Ad Ancona apre studentato Buon Pastore

Marche
3432b031e1510967675fb33169a6f074

Ceriscioli, tassello per futura cittadella universitaria

Rinasce ad Ancona la storica struttura del Buon Pastore, ex convento, ex scuola religiosa, ma anche caserma e ospedale e poi celebre istituto per l'educazione gratuita della gioventù, ora trasformato in uno studentato nel cuore del centro storico del capoluogo marchigiano, su progetto Erap: una superficie di 5.746 mq, disposta su tre livelli, con tre spazi esterni, uno dei quali costituito dal chiostro. Oltre a minialloggi per studenti con 88 posti letto, ospita un bar al piano terra, ad uso della città, una biblioteca e un auditorium da 100 posti, 4 sale studio, 2 sale riunioni, uno spazio internet, una sala giochi e una video, un archivio e un deposito per le biciclette. Il tutto per un investimento di 19 milioni di euro, di cui 4,5 dal Miur, 4,1 dalla Regione Marche, 600 mila dal Comune di Ancona, 9,8 dall'Erdis. "Si tratta di un tassello della futura cittadella universitaria, con altri posti letto per studenti" ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, prima del taglio del nastro.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24