Ok Consiglio a Piano integrato costa

Marche
ancona

Sciapichetti, equilibrio tra difesa ambiente e turismo

Via libera a maggioranza (15 favorevoli, 9 contrari e 3 astenuti) da parte del Consiglio regionale delle Marche al piano di gestione integrata delle zone costiere. L'atto amministrativo, approvato dopo un lungo dibattito e una pausa per esaminare vari emendamenti, prevede investimenti per 288 milioni di euro per la realizzazione in dieci anni di 37 interventi strutturali. "Il Piano è un grande atto, frutto della concertazione con sindaci, associazioni, operatori e cittadini dopo decine e decine di incontri - il commento dell'assessore all'Ambiente Angelo Sciapichetti -. Si è arrivati alla stesura di un lavoro complesso e lungo. Il Piano riesce a trovare il giusto equilibrio tra difesa dell'ambiente e attività turistico commerciali lungo la costa. Davvero un grande lavoro". Il piano prevede una serie di interventi a tutela dell'ambiente e a salvaguardia della costa da fenomeni erosivi, garantisce la funzionalità delle attività esistenti e incentiva le strutture per puntare sul turismo sostenibile di qualità.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24