Cgil,Fca-Psa? Governo 'difenda' occupati

Marche
867ef629da55b08e81c28ec693f1df56

Vice segretario generale, no a economie scala sul personale

"Abbiamo bisogno di capirla e di discuterla...". Così ad Ancona il vice segretario generale della Cgil Vincenzo Colla, a margine dell'assemblea generale Marche del sindacato, sulla vicenda del progetto di fusione tra Psa e Fiat Chrysler (Fca). "Mi sembra - osserva - che di là ci sia un governo che sia già intervenuto e che abbia detto 'non si toccano i lavoratori'. Forse è giunto il momento che anche il nostro governo dica: 'non si toccano i lavoratori'". "Ogni fusione noi abbiamo un tremolio- prosegue -: facciamo le fusioni, e le economie di scala le facciamo non sulle piattaforme meccaniche, sulla tecnologia, ma sui lavoratori. C'è qualcosa che non va". "Noi - rileva - abbiamo bisogno di avere un'idea mondo, un'idea per cui questo gruppo è in grado di stare in Europa e di economie di scala commerciali. E abbiamo bisogno di stare nella grande catena dell'automotive che sarà elettrico e idrogeno". E' un "fatto importante" che il ministro Patuanelli abbia costituito il tavolo per l'automotive al Mise.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24