Cena commemora marcia Roma, Prc attacca

Marche
ancona

Ad Acquasanta Terme 28 ottobre. "Città medaglia oro Resistenza"

(ANSA) - ACQUASANTA TERME (ASCOLI PICENO), 29 OTT - Una cena ad Acquasanta Terme il 28 ottobre per commemorare la marcia fascista su Roma del 1922 con tanto di menu con citazione della data storica, di una frase di Benito Mussolini e il logo di Fratelli d'Italia. "Quello che è accaduto il 28 ottobre ad Acquasanta Terme - attacca su Facebook Rifondazione Comunista di Ascoli - è una cosa che ci disgusta e ci indigna. Da quanto sembra, la locale sezione di Fdi ha organizzato una commemorazione, con menu incorporato, dell'anniversario della marcia su Roma. Nel volantino - spiega - fanno presente che il 28 ottobre 1922 è un giorno memorabile e indelebile e che la storia si rispetta e si commemora". "Commemorare una data che ha dato il via a una serie di eventi luttuosi e drammatici per questo Paese - osservano - lo troviamo inappropriato e da condannare, e chiediamo ai rappresentanti locali di Fratelli d'Italia che siedono nelle istituzioni repubblicane, di condannare questa iniziativa triste e fuori luogo".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24