Finto avvocato raggirò anziana, denuncia

Marche
ancona

Commissariato Fano, altre quattro denunce per truffe online

Un soggetto originario della Campania è riuscito a raggirare un'anziana di Fano, facendosi consegnare 5mila euro in denaro e preziosi, spacciandosi per l'avvocato del figlio della donna e facendole credere che questi era in stato di fermo in caserma dai carabinieri dopo un incidente con l'auto sprovvista di assicurazione. Le indagini degli agenti del Commissariato di polizia di Fano, con la fondamentale collaborazione della vittima, hanno permesso di risalire e denunciare uno dei due responsabili per truffa aggravata. Durante investigazioni per prevenire e reprimere truffe i poliziotti di Fano, guidati dal dirigente Stefano Seretti, hanno identificato e denunciato anche altre quattro persone, originarie del Centro Sud Italia, per truffe online ai danni di altrettanti fanesi: si trattava di acquisti di un aspirapolvere, un motociclo, una fotocamera, un'assicurazione auto per i quali erano stato pagato parzialmente o completamente il prezzo ma che poi non erano mai stati consegnati.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24