Nasce Osservatorio Digitale del Turismo

Marche
5a1ddb33a0572fd68a9afd0c5185759f

Con il web regione più attrattiva

(ANSA) - ANCONA, 27 SET - Numana il Comune con la migliore attività digitale per il turismo delle Marche. Seguono San Benedetto del Tronto e Sirolo. Più in generale il 40% dei Comuni marchigiani ha un sito dedicato al turismo, l'80% degli alberghi ha un sito internet e il 75% una pagina Facebook. Sono solo alcuni dei dati del neonato Osservatorio Digitale dedicato al sistema del turismo. L'iniziativa, presentata oggi ad Ancona, è per ora unica in Italia ed è stata voluta dalla Regione Marche e realizzata dal Social Media Team della Fondazione Marche Cultura per conoscere lo stato di salute dell'alfabetizzazione del settore e individuare quali interventi apportare. L'intento, secondo il presidente della Regione Luca Ceriscioli e l'assessore regionale al Turismo Moreno Pieroni, è valorizzare tutti i soggetti del sistema turistico regionale e creare le condizioni affinché tutti concorrano alla creazione di una community che insieme posizioni un solo brand e valori comuni.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24