Convenzione Univpm-Lega del Filo d'Oro

Marche
ancona

Prosegue collaborazione scientifica, formazione e consulenza

Attività di collaborazione scientifica per favorire studi e progetti, consulenza didattica per seminari, conferenze e contratti integrativi d'insegnamento, attività di ricerca formazione e consulenza tecnica. Lo prevede la nuova convenzione quadro firmata da Università Politecnica delle Marche e Lega del Filo d'Oro, da oltre 50 anni punto di riferimento in Italia per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. L'accordo intende integrare e rafforzare la collaborazione iniziata nel 1978. La Lega del Filo d'oro si rende disponibili anche, per argomenti di reciproco interesse, a istituire e finanziare borse o premi di studi e ricerca; Univpm si impegna anche all'aggiornamento scientifico e professionale dei dipendenti dell'associazione. La firma ad Ancona con il rettore della Politecnica Sauro Longhi e il presidente Lega del Filo d'Oro Rossano Bartoli. Reponsabili per la convenzione la prof.ssa Maria Giovanna Vicarelli (Univpm) e il direttore generale Daniele Bonifazi (Lega del Filo d'Oro).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24