In decennio via passaggi livello Marche

Marche
ac963f6af39989061b03b46f6f02deeb

71 sulle linee marchigiane. Casini, completeremo eliminazione

Regione Marche e Rete ferroviaria italiana condividono l'impegno di eliminare, in un decennio, tutti i 71 passaggi a livello ancora attivi lungo le tre linee ferroviarie marchigiane: 13 sulla "Orte - Falconara", 42 sulla "Civitanova - Albacina", 16 sulla "Ascoli - Porto d'Ascoli". La Giunta regionale ha approvato il protocollo d'intesa che firmerà con Rfi per una mappatura degli impianti esistenti, la definizione della priorità delle dismissioni, la stima dei costi necessari. In seguito verranno coinvolti gli enti locali per concretizzare il programma delle soppressioni.
    "La Regione e Rfi - ha commentato la vice presidente Anna Casini, assessore alla Infrastrutture - hanno interesse comune a completare l'eliminazione delle interferenze su tutte le linee: un obiettivo ricompreso nel contratto di programma dell'azienda con il ministero delle Infrastrutture e Trasporti che la Regione ha già segnalato al Mit come intervento ferroviario prioritario anche nelle Marche".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24