Scuola: assegnati alle Marche 80 nuovi dirigenti

Marche
da5af962e666b63748a0e90cebe38e0b

24 marchigiani, 19 provengono dall'Abruzzo e 12 dalla Puglia

(ANSA) - ANCONA, 9 AGO - Assegnati alle Marche gli 80 nuovi dirigenti scolastici vincitori del recente concorso bandito dal ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. I nuovi dirigenti andranno a coprire tutte le sedi rimaste vacanti nelle scuole della regione, salvo le 19 istituzioni sottodimensionate, che, per legge, non possono avere un proprio capo d'istituto, ma saranno affidate a reggenza. Lo rende noto l'Ufficio scolastico regionale.
    Degli 80 neo dirigenti, 24 sono marchigiani, 19 sono provenienti dall'Abruzzo, 12 dalla Puglia e 9 dal Lazio. I restanti sono originari dell'Umbria (6), della Campania (5), del Molise (2) e uno ciascuno da Basilicata, Lombardia e Veneto.
    Nei prossimi giorni si avvieranno le procedure per l'assegnazione delle sedi anche in base alla posizione in graduatoria e alle preferenze espresse dai singoli candidati.
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24