Apecchiese: appello per guida sicura

Marche
d28cc4fc6273d7f1ab5a724030d98283

Prefetto, impegnati per sicurezza ma cittadini rispettino regole

(ANSA) - CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA), 8 LUG - "Il tema della sicurezza stradale merita attenzione, con le forze dell'ordine e di polizia siamo costantemente impegnati su questo fronte e adesso che si avvicina l'esodo estivo c'è ancora più cura nei controlli. Dall'altra parte occorre, però, che anche le persone alla guida rispettino quelle regole minime ed essenziali per la salute propria e quella degli altri. L'uso del cellulare e l'assunzione di alcool e di sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida sono solo alcune delle cause di incidenti gravi che dobbiamo evitare". Lo ha detto il prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia, nel corso dell'incontro-sopralluogo con le forze dell'ordine, istituzioni, Anas, rappresentanti delle associazioni automobilistiche e motociclistiche, per sensibilizzare sulla sicurezza della circolazione in generale e della Sr 257 "Apecchiese" in particolare.
    L'iniziativa ha consentito anche di fare il punto sui lavori di manutenzione straordinario della strada, appena conclusi.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24