Via a cantiere fermata Fs Macerata università

Marche
ancona

Costo 1,65 mln euro. Poi progetto elettrificazione 110 mln euro

Cantieri al lavoro dal primo luglio al 25 agosto per la nuova fermata "Macerata Università" e potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria Civitanova - Macerata - Albacina. Il programma di interventi è stato illustrato all'Università di Macerata, dall'assessore regionale ai Trasporti Angelo Sciapichetti, dal rettore Francesco Adornato e dal Direttore Commerciale Centro Sud Adriatica di Rete Ferroviaria Italiana Roberto Laghezza.
    Il costo per realizzare entro fine anno la nuova fermata di Macerata Università è di 1.650.000 euro (1.350.000 euro della Regione Marche, che ha inserito l'opera nell'elenco delle spese di investimento finanziate con ricorso al debito, 300mila da Rfi. Gli interventi sono propedeutici alla futura installazione della linea di alimentazione elettrica dei treni: l'investimento complessivo del Progetto di elettrificazione, entro il 2024, è di 110 milioni di euro; è inserito nel Contratto di Programma 2017-2021 fra Rfi e Ministero Infrastrutture e Trasporti.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24