Restauro pala chiesa Monsampietro Morico

Marche
ancona

Intervento finanziato da Anci e Pio Sodalizio Piceni

Avviato il restauro della pala dell'altare maggiore "Madonna con Bambino e Santi Pietro e Paolo" e di tutte le ante raffiguranti "Le virtù teologali" del reliquiario della chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Antonio Abate a Monsampietro Morico. Lo rende noto il sindaco Romina Gualtieri, ricordando che l'intervento è stato finanziato dall'Anci Marche e dal Pio Sodalizio dei Piceni di Roma, previo parere della Soprintendenza, Archeologica, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, nell'ambito del progetto "Recupero opere d'arte mobili delle Marche danneggiate dal terremoto". Nella chiesa dei Santi Pietro e Antonio Abate, già oggetto di finanziamento nel secondo piano delle opere pubbliche, comincia ora il restauro conservativo delle due più imponenti opere d'arte che si trovano nell'edificio di culto.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24