Monsampietro,nuovi campi calcio e tennis

Marche
@ANSA
835ecad20dcada18bbe89c2231b3d0b3

Investimento quasi 130 mila euro, cofinanziati da Regione Marche

(ANSA) - MONSAMPIETRO MORICO (FERMO), 7 APR - Taglio del nastro a Monsampietro Morico, piccolo Comune nel cratere sismico, del campo da calcio e del campo da tennis restaurati con un investimento di quasi 130 mila euro. Presenti all'inaugurazione oltre al sindaco Romina Gualtieri, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, quello dell'Anci Marche Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia, il presidente del Coni Fabio Luna. Ospite d'onore per il calcio è stato Lorenzo Scarafoni, originario di Sant'Elpidio Morico, mentre per il tennis a breve arriverà Gianluigi Quinzi, monsampietrino, impegnato ieri in competizione. Il presidente Ceriscioli, spiega Gualtieri, ha desiderato essere presente alla prima opera conclusa, cofinanziata dalla Regione Marche "a significare la celerità con cui l'Amministrazione e gli uffici, hanno seguìto i lavori" con la certezza che "investire nello sport significa formare i giovani alle sfide che forgeranno le donne e gli uomini di domani".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24