Teatro Comunità,malati psichici e 'sani'

Marche
@ANSA
04fc34b4461518fe8c164a5e93441c78

'Sette vizi capitali' regia Marco di Stefano a Ancona

(ANSA) - ANCONA, 30 MAR - Persone di varia provenienza che mettono in scena una storia costruita su idee e racconti personali. E' formula del Teatro della Comunità di Marco Di Stefani, che da 20 anni lavora con questa formula e che "festeggia" il centesimo spettacolo con un ensemble di pazienti psichiatrici e 'sani' in 'Sette vizi capitali' al Teatro Dorico di Ancona. Sul palco i ragazzi del Servizio Sollievo e alcuni abitanti del rione Grazie, dove si trova il teatro.
    "Un'esperienza bellissima" dice Di Stefano, elogiando i ragazzi, "una fonte di ispirazione". I sette vizi capitali sono "altrettanti aspetti dell'animo umano, che hanno permesso ai giovani del Servzio Sollievo, "di esprimersi con naturalezza" integrandosi alla perfezione con gli altri attori. Lo spettacolo è diretto dallo stesso Di Stefano e Tanya Khaborova, con la partecipazione di Zumba Fitness e il trio jazz di Sandro Dall'Omo, Riccardo Marongiu e Simone Giannotti. Tra gli organizzatori anche l'Asur.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24