Rinvio pdl Regione doppia preferenza

Marche
@ANSA
9461571bf7f4aea8a0ed78b35cf7d113

Bora, rinvio umilia donne. Giacinti, discussione entro 24/9

(ANSA) - ANCONA, 26 MAR - Con 22 voti a favore e tre contrari (le assessore Manuela Bora e Anna Casini, oltre alla relatrice di minoranza Elena Leonardi, di Fdi) il Consiglio Regionale delle Marche ha rinviato in Commissione la pdl, a iniziativa della Giunta, sull'accesso paritario alle cariche elettive, che prevede anche la doppia preferenza di genere. Proteste e 'buu' dalle tribune dove le componenti della Commissione pari opportunità hanno assistito alla seduta e applaudito agli interventi contrari al rinvio. Più volte il presidente dell'Assemblea Antonio Mastrovincenzo ha dovuto alzare la voce per chiedere silenzio in aula. Il presidente della Commissione Affari istituzionali Giacinti ha chiesto il rinvio per "la necessità di affrontare la tematica unitamente ad altre questioni legate alla riforma elettorale", impegnandosi a discutere la questione il 24 settembre. Per l'assessore Bora, protagonista di un botta e risposta con il capogruppo Pd Urbinati, il rinvio è "un'umiliazione per tutte le donne e per le future generazioni".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24