Sanità,rivalutare scelte con nuovo Pssr

Marche
@ANSA
84ad4fde2585b5a750bbf1fe09215a0e

Passa risoluzione maggioranza, scintille con opposizioni

Rivalutare tutte le scelte con il nuovo Piano socio sanitario regionale in itinere, sia quelle fatte con il Pssr precedente, scaduto per altro nel 2014, sia con i diversi atti amministrativi "che hanno disegnato il sistema di offerta ospedaliera, anche alla luce della normativa statale". Lo prevede una risoluzione, approvata a maggioranza dal Consiglio regionale delle Marche: 15 voti a favore e due astenuti. Intorno al documento si è trovato un accordo della maggioranza, dopo la delibera di Giunta che riconosceva l'Ao Marche Nord come ospedale (ancora da costruire in realtà) di secondo livello, una mozione dei consiglieri del Pd di Ancona contrari a questo scenario, una dei consiglieri di maggioranza di Macerata che chiedevano lo stesso riconoscimento per il loro ospedale. Per arrivare all'intesa i lavori dell'Assemblea sono cominciati con un'ora e mezzo di ritardo, tra le proteste e le critiche delle opposizioni.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24