Discoteca,3.000 a fiaccolata Senigallia

Marche
bb4659b9481d7f394bc94142dc24e703

Da Rotonda a Mare al Duomo, sei tappe in memoria vittime

Circa tremila persone hanno partecipato stasera a Senigallia ad una fiaccolata in memoria delle sei persone morte schiacciate nella calca della discoteca Lanterna azzurra, nella notte tra il 7 e l'8 dicembre.
    la marcia è partita dalla Rotonda a Mare ed è arrivata fino in piazza Garibaldi, davanti al Duomo, facendo sei soste, una per ognuna dele vittime: le 14enni Emma Fabini e Asia Nasoni, i 15enne Benedetta Vitali e Mattia Orlandi, il 16enne Daniele Pongetti e Eleonora Girolimini, la 39enne madre di 4 figlie, morta mentre proteggeva la figlia undicenne. Tra la gente il sindaco Maurizio Mangialardi, i sindaci della vallata e il vescovo Francesco Manenti.
   

Ancona: I più letti