74 stabilizzazioni Cpi, altre in arrivo

Marche
@ANSA
86d7b9494edb32d3199fa54f777be2e1

Regione Marche chiede 164 unità, riorganizzazione procede

La Regione Marche chiede al Governo 164 persone da destinare ai 13 Centri per l'Impiego sul territorio, 'ereditati' dalle Province e in piena fase di riorganizzazione. "Dopo una lunga fase di incertezza - ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli durante una conferenza stampa - la Regione diventa protagonista della nuova stagione dei Centri per l'Impiego. Abbiamo analizzato il fabbisogno e chiesto allo Stato 164 persone che sono quelle che permetteranno di completare e dare piena funzionalità a queste strutture. Ricordiamo che il potenziamento dei Centri per l'impiego fa parte del contratto di governo". I dipendenti del Servizio Lavoro e Formazione sono 369, di questi, 322 lavorano nei Centri per l'impiego. Grazie ad una delibera approvata martedì dalla Giunta, sono stati stabilizzati 74 dipendenti (da tempo determinato a tempo indeterminato) in possesso dei requisiti previsti dal decreto Madia. Altri 6 verranno stabilizzati a breve e 24 saranno assunti tramite convenzioni.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.