Turismo, Marche guardano alla Cina

Marche
@ANSA
d150c993c5c9a8ff0b58c1663489300a

Incontro con Cits per inserimento in Italia Top Destination

La Regione Marche ha partecipato al Citm 2018 Shanghai, la fiera internazionale del turismo più grande dell'Asia. "La nostra presenza a Shanghai è solo un primo passo verso l'acquisizione di un nuovo mercato turistico che ha numeri da capogiro, con circa 120 milioni di turisti cinesi" dice Deborah Giraldi, segretario generale della Regione, che ha guidato la delegazione regionale. Tra gli incontri, di rilievo quello con Zhang Chunlei, general manager della Cits (China International Travel Service Limited), tour operator di Stato, un colosso per numeri, attività, forza economica che promuoverà le Marche come destinazione strategica italiana. "Sono felice che le Marche abbiano deciso di entrare nella 'grande famiglia' di Italia Top Destination - ha detto Zhang Chunlei -. E' un tassello importante che si aggiunge a chi ha già creduto in questo progetto di promo-commercializzazione per far conoscere ai turisti cinesi un territorio che ha tanto da regalare. Le Marche hanno un'offerta turistica invidiabile".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.