4 novembre, tricolore Fdi e Gn a eroi

Marche
ancona

Apposti sotto targhe commemorative che li ricordano

In occasione dell'anniversario dei 100 anni dalla fine della Prima Guerra mondiale, i militanti di Fratelli d'Italia e Gioventù Nazionale hanno omaggiato, deponendo un tricolore e un manifesto sotto le targhe commemorative che li ricordano, la medaglia d'oro al valor militare Emilio Bianchi, presso Palazzo degli Anziani, e i due finanzieri Carlo Grassi, di Novara, e Giuseppe Maganuco, di Gela, che fermarono un'incursione austriaca contro i Mas ormeggiati al Lazzaretto. "Viviamo in una città - ha detto Angelo Eliantonio, segretario comunale di Fdi - che è stata in prima linea, nel bene e nel male, per la vittoria della Grande guerra ed è nostro dovere ricordarlo ai troppi concittadini che non ne sono a conoscenza. La costa è stata decisiva per le incursioni navali contro la marina austriaca, la prima vittima civile del conflitto fu un'anconetana, le motosiluranti che affondarono la corazzata austriaca per controllare l'Adriatico salparono dal porto. La nostra storia è la nostra identità".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.