Striscione 'Insorgi Marche' a Visso

Marche
@ANSA
ad52a945fb5264ec102f868261f6ab37

'Nuovo governo non interviene, si specula su sicurezza'

Uno striscione con la scritta "Insorgi Marche" è stato esposto alle 7:40, ora della scossa 6.5 di due anni fa sulla torre di Visso, "rimasta in piedi nonostante tutto e tutti". L'iniziativa è di un comitato di terremotati. "A 26 mesi dal sisma di agosto 2016 e a due anni esatti dalla 'botta grossa' che colpì l'Appennino - si legge in una nota - la situazione nei paesi feriti dal terremoto è inaccettabile. Viviamo un'emergenza continua: la ricostruzione è una parola che non ha ancora significato, le Sae consegnate pochi mesi fa marciscono e costringono i residenti ad un nuovo infinito trasloco, vecchi e nuovi speculatori sono pronti a gettarsi sul nostro territorio. Il nuovo esecutivo non ha intenzione di intervenire e sembra ricalcare con passi più pesanti le orme di chi l'ha preceduto. Chi ci governa parla di sicurezza per speculazione politica invece di affrontare la vera emergenza: il futuro del nostro territorio ferito e la sua messa in sicurezza".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.