Bambino ferito da fucile da caccia

Marche
ancona

Ricoverato all'ospedale Salesi di Ancona

E' accaduto in un capanno da appostamento, nelle campagne di Passatempo di Osimo, l'incidente in cui è rimasto ferito un bambino di 9 anni, ora ricoverato all'ospedale Salesi di Ancona con ferite e fratture provocate da una scarica di 20 pallini.

Il ragazzino era con il padre e altri tre cacciatori, quando un colpo esploso da un fucile da caccia ha raggiunto un muro: il bambino è stato raggiunto, di rimbalzo, da pallini e frammenti di cemento e il padre ha assistito al fatto. Sull'episodio indagano i carabinieri di Osimo, guidati dal magg. Luigi Ciccarelli: si tratta di un fatto accidentale, il reato ipotizzato è lesioni colpose.

In corso un sopralluogo del Norm nel sito, che sarebbe autorizzato, dove è avvenuto l'incidente. Tra gli aspetti da chiarire da quale fucile è partita la scarica di pallini. Procede la Procura di Ancona, che ha aperto un fascicolo, ma l'ospedale Salesi ha informato anche la Procura dei minori, dato che un minorenne non dovrebbe essere a contatto con armi.

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.