Stop treni Adriatica,cadavere tra binari

Marche
@ANSA
0c7dd7cac702091d6e4701b6315f3d40

Notato da un treno regionale, forse suicidio

Traffico sospeso lungo la linea ferroviaria Adriatica Ancona-Rimini dalle 7:55 a causa del rinvenimento di un cadavere nell'interbinario, lo spazio tra i due binari, nella tratta tra Pesaro e Fano. A notare il corpo il personale del treno regionale 12015 di Trenitalia, relazione Rimini - Ancona, con 150 viaggiatori a bordo. Il regionale è rimasto fermo sulla linea fino alle 8:40, quando è ripartito con 45 minuti di ritardo. Il traffico tra Pesaro e Fano resta interrotto per accertamenti da parte dell'autorità giudiziaria.
    In via di identificazione il corpo; si tratta di un uomo che sarebbe stato travolto, forse durante la notte da un treno in transito. Potrebbe quindi trattarsi di un suicidio. Intanto Trenitalia ha attivato un servizio sostitutivo con bus tra Pesaro e Fano.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.