Marche, progetto test motori elettrici

Marche
@ANSA
4ad54d32c7eee5cba9111e0571d18975

Accordo Mise, Regione, Gruppo Loccioni. Investimento 6 mln euro

Oltre 6,1 milioni di euro d'investimento per progettare e realizzare prototipi di banchi di prova innovativi per mezzi con motori elettrici o ibridi, e strumenti di gestione della qualità di produzione e collaudo coerenti con l'industria 4.0. E' il cuore del progetto di Aea srl (Gruppo Loccioni) cofinanziato da Mise (2,4 milioni di euro) e Regione Marche (183 mila euro) in un "accordo per l'innovazione". L'azienda con sede ad Angeli di Rosora impiega all'80% personale proveniente da scuole e università delle Marche e prevede il 10% di incremento di occupati, oltre 40 unità. "Le Marche - ha detto l'assessora regionale alle Attività produttive Manuela Bora affiancata nella presentazione da Gino Romiti, responsabile innovazione di Loccioni - sostengono la ricerca industriale e lo sviluppo sperimentale con l'integrazione tra mondo scientifico e produttivo". Il Por Fesr riserva a tali tematiche il 34% della dotazione: in un anno sono tre i progetti presentati al Mise dalla Regione per un centinaio di euro.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.