Ok Commissione ad assestamento bilancio

Marche
@ANSA
f3c8a1eaabe3b17db400cf951be1a905

Rimodulate risorse per 50 mln euro. Voto contrario M5s e Fi

La prima Commissione affari istituzionali e bilancio del Consiglio regionale Marche, presieduta da Francesco Giacinti (Pd), ha approvato la proposta di legge 'Assestamento del bilancio di previsione 2018/2020'.
    L'atto, a iniziativa della Giunta, ha ottenuto il via libera a maggioranza, con voto contrario del vicepresidente Gianni Maggi (M5s) e della consigliera Jessica Marcozzi (FI).
    Nell'assestamento, relatori Giacinti e Marcozzi, vengono recepiti i risultati del Rendiconto 2017, con i residui accertati, e si rimodulano risorse per oltre 50 milioni di euro.
    "L'assestamento - spiega Giacinti - dà ulteriori risposte ai cittadini, rafforzando investimenti soprattutto nel sociale, con nuove risorse per 4,2 milioni di euro, di cui 1,7 milioni per la non autosufficienza". Molto critica Marcozzi: "Così come è avvenuto con la variazione di bilancio già approvata, nella manovra d'assestamento non c'è una strategia per il territorio, né scelte indirizzate verso la crescita e lo sviluppo, manca un filo conduttore".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.