Terremoto: Comune Ascoli Piceno, Cas in ritardo

Marche
@ANSA
a7f06be8d8b2cb9eed4a34a0e0df3564

Nuova contabilità fondi Ue sisma, liquidazione a metà ottobre

Il pagamento dei Contributi per Autonoma Sistemazione relativi a luglio 2018 ha registrato un ritardo rispetto alla consueta tempistica necessaria alla liquidazione del Cas. Lo spiega in una nota il Comune di Ascoli Piceno. Purtroppo - si legge - alla già complessa procedura che permette il trasferimento dei fondi regionali, dapprima alle casse comunali e poi ai conti correnti degli aventi diritto, si è aggiunta un'ulteriore fase di rendicontazione necessaria per il trasferimento dei fondi europei per il terremoto. Un' ulteriore incombenza che ha generato il ritardo, soprattutto tra i Comuni con un numero cospicuo di sfollati. Tuttavia - prosegue la nota - i problemi sulla nuova rendicontazione sono state risolti: la Regione Marche trasferirà nei primi giorni della prossima settimana, con proprio decreto, i fondi per il pagamento del mese di luglio. Considerata la tempistica dei bonifici bancari, l'accreditamento sui conti correnti potrà avvenire a metà ottobre.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.