Clima, agenzia Usa: luglio 2021 è il mese più caldo mai registrato sulla Terra

Ambiente
Twitter NOOA

Secondo i dati della National Oceanic and Atmospheric Administration (Nooa) il mese appena passato è stato il più caldo di sempre sul nostro pianeta da 142 anni, da quando cioè partirono le prime rilevazioni. Gli studi hanno rivelato che la temperatura complessiva registrata lo scorso mese è stata di 0,93 gradi celsius sopra la media

Il luglio del 2021 è stato il mese più caldo mai registrato sulla Terra. Lo rivelano i dati rilasciati dalla National Oceanic and Atmospheric Administration (Nooa) l'agenzia federale statunitense che si occupa degli oceani e del clima.

Il mese più caldo da quando esistono le rilevazioni

leggi anche

Clima, il campanello d’allarme dell’Onu: cambiamenti mai così rapidi

"In questo caso essere al primo posto è il posto peggiore in cui stare", ha affermato il direttore del Noaa, Rick Spinrad, spiegando come "luglio solitamente il mese dell'anno più caldo nel mondo, ma il luglio 2021 si è superato consacrandosi il mese più caldo di sempre”. Secondo le rilevazioni del Noaa sulle temperature degli oceani e della superficie terrestre, la temperatura complessiva registrata lo scorso mese è stata di 0,93 gradi celsius sopra la media. Si tratta di dati che posizionano questo luglio come il mese più caldo da 142 anni, da quando cioè partirono le prime rilevazioni.

Ambiente: I più letti