Siberia, tornano gli incendi: distrutti 16 villaggi. VIDEO

Ambiente

Torna il dramma degli incendi in Siberia. Gli edifici di molti villaggi della regione sono stati distrutti dalle fiamme e i roghi si stanno propagando anche alle campagne e foreste circostanti. Tutta l’area è interessata in questi giorni da un’anomala ondata di calore

Dopo i drammatici incendi dell’anno scorso che hanno devastato milioni di ettari di foresta, sono ripresi in Siberia diversi focolai, dovuti probabilmente all’eccezionale ondata di caldo che sta interessando la regione. Negli ultimi giorni le fiamme hanno distrutto decine di edifici in diversi villaggi. Le autorità regionali hanno emesso centinaia di ammende per residenti e agricoltori locali per violazione delle norme sulla sicurezza antincendio. Gli incendi si sono diffusi rapidamente in una vasta area del territorio alimentati da un’insolita ondata di calore: le temperature in Siberia sono in questi giorni almeno 15 gradi superiori alla media. Il clima caldo che volta era considerata un’eccezione, di anno in anno sta diventando la norma.

 

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24