Usa, sorpresa sull'albero di Natale: l'assiolo si nasconde tra i rami. VIDEO

Ambiente

La famiglia Newman si è accorta dell'intruso dopo 12 giorni. Un'organizzazione ambientalista locale si è poi occupata di cibare e poi liberare l'animale

Non ha creduto ai propri occhi Katie Newman quando ha trovato un assiolo appollaiato sul proprio albero di Natale. Come l'uccello sia entrato in casa, ancora non si sa. Stando a quanto riporta il giornale locale Newnan Times-Herald, ad accorgersi dell'intruso lo scorso 12 dicembre sono stati Jack e India, i figli della donna, che sono corsi via spaventati. "Quella decorazione si muove!", hanno urlato. Ironia della sorte, l'albero era decorato proprio con rapaci finti.

Catturato e liberato

Il video del ritrovamento è stato diffuso da Storyful. Katie ritiene che l'animale si trovasse in casa dal giorno prima, e probabilmente entrando da una finestra aperta. Come spiega la Cnn, la famiglia si è subito rivolta al Chattahoochee Nature Center, un'organizzazione no profit locale che si è occupata di identificare l'animale, portargli del cibo e assicurarsi che non fosse ferito. Secondo i responsabili del centro, l'assiolo era abbastanza magro, e questo indica che si trovava da tempo nell'abitazione, forse dallo scorso 30 novembre quando i Newman hanno comprato l'albero. In ogni caso, l'uccello è stato prima messo in una gabbia aperta all'interno di una stanza buia, e poi liberato.

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24