Cornovaglia, avvistata una medusa gigante. VIDEO

Ambiente

L'esemplare, grande all'incirca come un essere umano, è stato localizzato dalla biologa marina Lizzie Daly a largo delle coste della Cornovaglia  

Una medusa gigante è stata avvistata nelle acque dell'Oceano Atlantico a largo della Cornovaglia. È stata la biologa marina Lizzie Daly, come riporta il quotidiano Independent, a imbattersi nell'esemplare. La foto è stata pubblicata dall'account della donna, mentre il video completo dell'immersione è visibile sull'account Facebook. 

Medusa "a coperchio"

Questa specie di medusa è tra le più grandi presenti nelle acque del Regno Unito. Di solito questa specie gravita nell'area in tarda primavera e la loro puntura non è dannosa per l'uomo. Solitamente appaiono sulle spiagge britanniche nei mesi primaverili più caldi, tra maggio e giugno. Secondo The Wildlife Trusts, in questo periodo dell'anno, se ne possono trovare centinaia. Queste meduse sono in grado di pungere ancora anche dopo la morte, sebbene il contatto non sia particolarmente dannoso per l'uomo.

Le caratteristiche della specie

Le meduse a "coperchio" possono arrivare a raggiungere fino a 90 centimetri di lunghezza e un peso di 35 chilogrammi. Appaiono come enormi campane traslucide a forma di fungo, con un gruppo di otto tentacoli sottostanti. Non dispongono di tentacoli marginali, ma possiedono una frangia viola intorno alla campana, che contiene gli organi di senso.

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24