Billions aiuta le aziende su Kickstarter

Inserire immagine
Foto GettyImages

La serie tv di Showtime sbarca sulla più nota piattaforma di crowdfunding per aiutare startup e progetti innovativi. La campagna di finanziamento dal basso durerà per l’intera durata della seconda stagione, in onda su Sky Atlantic ogni lunedì alle 21.15. Sono già due i progetti sostenuti, e molto probabilmente ce ne saranno altri: continua a leggere e scopri di più

 

Sostenere imprenditori e idee brillanti. È il mondo degli affari che sta alla base della serie tv targata Showtime, che ha pensato di portare lo stesso spirito imprenditoriale dal piccolo schermo alla realtà creando sulla celebre piattaforma di crowdfunding una campagna che prende il nome della società fittizia del protagonista. Lo scopo? Aiutare una serie di startup selezionate, per promuovere persone con idee innovative.

La campagna – Lanciata da pochi giorni, la campagna di finanziamento dal basso prende il nome di Axe Capital, proprio come la società guidata da Axe, interpretato da Damian Lewis sul set di Billion. Resterà online per l’intera durata della seconda stagione, in onda su Sky Atlantic, e Showtime valuterà ogni caso singolarmente decidendo quale appoggiare e con quale cifra. Don Buckley, Chief Marketing Officer di Showtime, non fa previsioni circa il successo dell’iniziativa: “Siamo alla ricerca di aziende che soddisfino determinati criteri. Quello che speriamo di fare è portare queste aziende verso la realizzazione, soprattutto quelle che sono vicine al risultato e hanno solo bisogno di soldi per raggiungere il loro obiettivo. Non c'è nessun importo prefissato, alcuni avranno bisogno di poche migliaia di dollari, altri avranno bisogno di più aiuto”. E sottolinea: “Per quanto ne sappiamo, questa è la prima volta che un marchio si impegna su Kickstarter in questo modo”.


I progetti - L’idea di affiancare una trovata simile ad un prodotto televisivo potrebbe essere una strategia di marketing vincente: "Vogliamo proporre ogni stagione cose nuove e riteniamo che Kickstarter sia una piattaforma particolarmente adatta per affiancarsi al mondo dello spettacolo”. Intanto la Axe Capital ha già approvato i progetti di due realtà. Smart Night Lighter è stato il primo progetto ad ottenere l’appoggio, si tratta di uno speciale gadget per iPhone che trasforma il carica batterie in una luce notturna in modo da poter facilmente collegare il telefono al buio: “Hanno creato un accessorio per iPhone che emette una luce in fase di ricarica. E’ un’idea abbastanza intelligente”, ha detto Buckley. Al team di sviluppatori servivano 8000 dollari e il traguardo è già stato raggiunto e superato. Ad alzare il tiro sono stati gli ideatori di Smart Dog Collar, un dispositivo per cani progettato per monitorare e migliorare il benessere di animali e proprietari che così possono ricevere consigli sullo smartphone dal veterinario ed essere informati se qualcosa non va sul loro animale domestico. Anche questa volta le richieste sono state esaudite.

TAG: