Noir in Festival, un Cult!

Inserire immagine
Renée Zellweger in una scena della black comedy Betty Love , premiata al Noir in Festival nel 2000 e in onda lunedì 4 dicembre alle 21.00 su Sky Cinema Cult in concomitanza con l'inizio dell'edizione di quest'anno del Festival

In occasione della 27esima Edizione del Noir in Festival , che si terrà a Milano e Como dal 4 al 10 dicembre, Sky Cinema Cult propone due titoli premiati nelle scorse edizioni. Lunedì 4 dicembre non perdete alle 21.00 l’irresistibile commedia Betty Love , con un’eccezionale Renée Zellweger alle prese con due killer spietati, e in seconda serata Enemy di Denis Villeneuve con Jake Gyllenhaal, premiato nel 2013 con il Leone Nero per il Miglior film

Amanti dei Noir, sta per arrivare l’appuntamento che attendete con più suspense.

La 27esima Edizione del Noir in Festival, che si terrà a Milano e Como dal 4 al 10 dicembre, è ormai alle porte, pronta a fare palpitare i cuori dei cultori di questo genere così gettonato.

Per salutare questa nuova edizione che ne promette di tutti i colori (ma il vero protagonista sarà sempre e comunque il nero), Sky Cinema Cult propone due titoli premiati nelle precedenti edizioni.

Lunedì 4 dicembre la prima e la seconda serata di Sky Cinema Cult omaggiano il Festival proponendo due dei titoli più apprezzati degli anni scorsi.

Si incomincia alle 21.00 con Betty Love, graffiante black comedy con protagonista un’irresistibile Renée Zellweger nei panni succinti della Betty messa a titolo.

Si tratta di una cameriera che si trasferisce in California con la speranza di conoscere finalmente il suo beniamino, la sua star del cuore (Greg Kinnear).

Tuttavia per colpa del marito si ritroverà protagonista non certo di una pink comedy (anche se inizialmente gli ingredienti ci sono tutti) bensì di una commedia venata di nero che la vedrà braccata da due spietati killer, interpretati da Morgan Freeman e Chris Rock.

Betty Love ha fatto incetta di riconoscimenti da chapeau tra cui il Leone Nero al Miglior film vinto nel 2000 al Noir in Festival, il premio per la Miglior sceneggiatura a Cannes e il Golden Globe alla Zellweger per la migliore interpretazione femminile, motivo per cui non soltanto gli amanti del genere dovrebbero godersi questo gioiellino ma tutti gli appassionati di buon cinema.

Gli stessi appassionati di cui sopra non si perderebbero per tutto l’oro del mondo nemmeno l’appuntamento che segue, quello che terrà incollati allo schermo di Sky Cinema Cult nella seconda serata.

Si tratta di Enemy, thriller mozzafiato diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Jake Gyllenhaal che nel 2013 si è aggiudicato il Leone Nero al Miglior film al Noir in Festival.

Tratto dal bestseller di José Saramago, L'uomo duplicato, il film tratta il tema caro al cinema del doppio. Jake Gyllenhaal interpreta il duplice ruolo di Adam Bell e Anthony St. Claire, rispettivamente un professore di storia che noleggia un film in DVD e scopre che una delle comparse è un suo sosia e, ovviamente, questo suo sosia.

Per tutto il film il protagonista cercherà in ogni modo e con ogni mezzo di rintracciare questo misterioso doppio, scoprendo inquietanti verità.

Due appuntamenti da non perdere per tutti gli appassionati di noir, thriller, gialli e film d’azione: Betty Love ed Enemy, in onda lunedì 4 dicembre su Sky Cinema Cult in concomitanza con l’inaugurazione del Noir in Festival, vi faranno trascorrere una serata emozionante e ricca di sorprese.