È morto John Hillerman, il sergente Higgins di "Magnum P.I."

John Hillerman in una scena di Magnum P.I. (Kikapress)
2' di lettura

L'attore è deceduto all'età di 84 anni per cause naturali. Recitò anche nelle serie tv "Ellery Queen" e "La signora in giallo"

Si è spento a Houston a 84 anni l’attore John Hillerman, noto al grande pubblico soprattutto per aver recitato accanto a Tom Selleck nella serie tv “Magnum P.I.”. L’interprete statunitense è morto per cause naturali, come ha fatto sapere il nipote Chris Tritico.

Gli esordi

Nato a Denison, in Texas, il 20 dicembre 1932, si avvicinò al mondo della recitazione frequentando alcuni gruppi teatrali durante il servizio militare. Nel 1957 si trasferì a New York per studiare all’American Theatre Wing, e debuttò a Broadway due anni dopo. Il primo ruolo sul grande schermo risale al 1970 in “L’ultimo spettacolo” di Peter Bogdanovich, regista che lo diresse anche in “Ma papà ti manda sola?” (1972) e “Papermoon-Luna di carta” (1973).

Magnum P.I. e il successo in tv

Il nome di Hillerman è tuttavia legato soprattutto al piccolo schermo. Nel 1975 fu scritturato per il ruolo del detective Simon Brimmer nella serie “Ellery Queen",  e dal 1980 al 1988 vestì i panni del sergente Jonathan Higgins in “Magnum P.I.” accanto a Tom Selleck. Grazie a questa interpretazione, vinse un Golden Globe nel 1982 e un Emmy Award nel 1987. Prima del ritiro dalle scene, avvenuto nel 1990, l’attore prese parte ad altre pellicole e produzioni televisive, apparendo anche in alcuni episodi de “La signora in giallo”. “Il ruolo di Higgins era il suo preferito. È per questo che non ha accettato altre parti importanti dopo Magnum P.I." ha fatto sapere il nipote. Per volontà dello stesso attore, non sarà organizzato alcun funerale.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24