Firenze, cinema d'estate nel piazzale degli Uffizi: è la prima volta

Il cinema degli Uffizi potrà contare su 285 posti (Fotogramma)
3' di lettura

Dal 26 giugno al 19 luglio si potrà assistere gratuitamente alla proiezione di grandi film d'autore della rassegna "Apriti cinema". Per il sindaco Nardella è un modo per "riconquistare spazi pubblici in centro e non lasciarli solo ai turisti"

Questa estate a Firenze ci sarà un cinema all’aperto d’eccezione. Nello spazio tra i loggiati vasariani, in un'area racchiusa in un recinto di piante all’interno del piazzale degli Uffizi, dal 26 giugno al 19 luglio verranno ospitati 285 posti a sedere per assistere alla proiezione di grandi film d'autore della rassegna "Apriti cinema". Il progetto, presentato il 19 giugno a Palazzo Vecchio, tra gli altri, dal sindaco Dario Nardella e dal direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt, permetterà a fiorentini e turisti, nei 23 giorni di programmazione, di assistere ad alcuni capolavori del grande schermo in forma gratuita fino ad esaurimento posti.

Novità assoluta

"È la prima volta – ha commentato il sindaco di Firenze Nardella - che lo splendido Piazzale degli Uffizi ospiterà un evento del genere, in una straordinaria combinazione tra arte, architettura e cinema". L’obiettivo dell’iniziativa, ha spiegato il primo cittadino, è "portare una finestra sul mondo in forma di pellicola, nel cuore della cultura cittadina". La rassegna, infatti, si terrà accanto al grande museo fiorentino che, secondo il direttore Eike Schmidt, è il luogo ideale per ospitare un cinema all’aperto: "Si tratta di un’iniziativa in linea con la storia, le facciate degli Uffizi costruite da Giorgio Vasari, si basano infatti su disegni scenografici del '500". Inoltre, ha voluto ricordare Schmidt, al primo piano della galleria, insieme alla collezione d'arte della famiglia Medici, nacque anche il teatro mediceo: "Com è noto, il teatro è la forma d'arte da cui il cinema è nato".

I film in programma

L’iniziativa è organizzata da "Apriti cinema" che quest’anno si sposterà da piazza Santissima Annunziata – sede degli ultimi anni - al piazzale delle Gallerie degli Uffizi. Il programma delle proiezioni prevede pellicole provenienti da numerosi festival internazionali tra cui: "Schermo dell'Arte", "Middle East", "Cinema e Donne", "River To River", "Florence Queer Festival", "Korea Film Fest" e "Nice". Tra i film proiettati – tutti a partire dalle 22 - ci saranno: "Cosimo e Nicole" di Francesco Amato (7 luglio), "Bill Viola: The Road to St. Paul's" di Gerald Fox (10 luglio) e "Un sogno lungo un giorno" di Francis Ford Coppola (16 luglio). Molti anche gli eventi speciali come ad esempio la proiezione, il primo luglio, della versione restaurata di "Aurora" di Friedrich Wilhelm Murnau, con colonna sonora eseguita live.

Riappropriarsi degli Uffizi

Il cinema sotto le stelle agli Uffizi sarà una delle maggiori novità dell'Estate Fiorentina 2017, la rassegna che animerà le serate di Firenze nei prossimi mesi. "Questa scommessa - ha dichiarato il sindaco Nardella - è realizzata per riconquistare spazi pubblici in centro e non lasciarli solo ai turisti. Il Piazzale degli Uffizi è uno dei cuori storici e architettonici di Firenze ma negli ultimi anni ha perso identità e centralità culturale e sociale: per questo vogliamo che la città se ne riappropri". 

Data ultima modifica 20 giugno 2017 ore 14:09

Leggi tutto