Monopoly, un voto online per scegliere le nuove pedine

Un'immagine del tabellone del Monopoly (Getty Images)
1' di lettura

Gli appassionati del celebre gioco da tavolo potranno decidere se mantenerle o sostituirle con una delle oltre 50 innovative opzioni proposte, tra le quali anche hashtag ed emoticon

Cambiamenti in arrivo per uno dei giochi da tavolo più diffusi al mondo: la Hasbro ha infatti annunciato che le attuali pedine del Monopoly potrebbero essere sostituite nella nuova edizione "Token Madness", e a decidere la loro sorte saranno proprio i fan attraverso un sondaggio online. La votazione, iniziata il 10 gennaio su VoteMonopoly.com, sarà aperta fino alla fine di gennaio e i risultati saranno rivelati il 19 marzo, in occasione del World Monopoly Day.

 

Dal pinguino all’emoji - Gli attuali personaggi a disposizione di ciascun giocatore per muoversi sul cartellone da Vicolo Corto a Parco della Vittoria sono il ditale, l’automobile, la nave, il cappello a cilindro, la carriola, lo stivale, il gatto e lo scottish terrier. E ora, grazie al referendum sul web, i giocatori più affezionati a tali figure potranno portare avanti la loro personale campagna per salvare una delle pedine già esistenti, mentre chi punta sulle innovazioni potrà scegliere tra oltre 50 nuove opzioni. Le proposte sono molto variegate e includono delle alternative tradizionali, come un pinguino, una paperella da bagno o una macchina sportiva, e altre decisamente più legate al mondo hi-tech, come una faccina sorridente che ricorda le celebri emoticon e un hashtag. Solo otto arriveranno in futuro nelle case di milioni di giocatori in tutto il mondo.

 

Un gioco in continua evoluzione - Dal 1933, anno in cui Monopoly è apparso sul mercato, le pedine sono cambiate e si sono evolute, mantenendosi sempre al passo coi tempi. La Hasbro ha inoltre sempre interagito con i fan, dando loro piena voce in capitolo prima di apportare delle modifiche: nel 2013 furono i giocatori a decidere con una votazione online di rimpiazzare la storica pedina a forma di ferro da stiro con un gatto e nel 2015 furono sempre loro a selezionare le città da inserire nel tabellone per la versione del gioco "Giro del Mondo di Monopoly".

Leggi tutto