Covid: Zaia, favorevole a ridurre periodo quarantena

Veneto
ba5b5faf67386e84b79d83cc985075e3

Il governatore: 'Serve una regia nazionale minima'. La Regione candidata con Padova per l'Agenzia biomedicale europea

 "Sono favorevole alla riduzione del periodo di quarantena". Lo dice il presidente del Veneto Luca Zaia. "I test rapidi - aggiunge - ci permetterebbero di ridurla". Il governatore del Veneto ha sottolineato la necessità di "una regia nazionale minima" contro le eventuali conflittualità con le ordinanze regionali. "Ci vuole una prevenzione minima generale - aggiunge - per uscire da questa invernata". Rispetto a una possibile una modifica in senso restrittivo degli orari di apertura dei locali pubblici, Zaia obietta: "chiudere prima significa applicare un mini lockdown". Il governatore del Veneto chiede infine che i provvedimenti vengano presi "sualla base di una serie di parametri", allineando i tamponi "per numero di abitanti".

Infine Zaia ha fatto sapere che Il Veneto si candida con Padova per l'Agenzia biomedicale europea. "Abbiamo già avuto contatti in tempi non sospetti - aggiunge - e affidato il compito di preparare il nostro dossier".
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.