Coca-Cola: nuova linea ad alta velocità stabilimento Nogara

Veneto
04ca196b97ccd73599c9b029823febd3

Finita vecchia produzione dopo 36 anni e 2 mld bottiglie

(ANSA) - VERONA, 31 AGO - Dopo 36 anni e più di 2 miliardi di bottiglie prodotte, lo scorso weekend si è fermata la linea di produzione delle bottiglie in vetro dello stabilimento Coca-Cola HBC Italia di Nogara (Verona), sostituita da una nuova ad alta velocità, i cui lavori di installazione hanno preso il via a fine luglio e si concluderanno in settembre.
    Il nuovo impianto, frutto di un investimento di oltre 15 milioni di euro, oltre a migliorare ulteriormente le performance di sostenibilità della fabbrica veronese, permetterà un aumento del 40% della velocità produttiva e una maggiore flessibilità nel mix dei diversi formati.
    Il sito di Nogara, con 452 dipendenti diretti genera 2.480 posti di lavoro dal cui reddito dipendono, totalmente o in parte, oltre 5.800 persone; uno studio condotto da Sda Bocconi sull'impatto socio-economico di Coca-Cola in Italia nel 2019 registra che le risorse generate dall'azienda in Veneto sono state pari a 110,7 milioni di euro. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.