Si aggrappa a masso che lo travolge, ragazzo morto in grotta

Veneto
venezia

L'incidente in uno dei 'covoli' della Lessinia, in Veneto

(ANSA) - VENEZIA, 16 AGO - Un ragazzo veronese 20enne è morto dopo essere stato colpito da un masso staccatosi dalla parete della 'Grotta dell'Orso', uno dei Covoli di Velo Veronese, sulle montagne della Lessinia. Il giovane, proprio all'ingresso dell'anfratto, si era aggrappato al masso che improvvisamente si è staccato, e l'ha travolto, schiacciandolo, Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con l'elicottero inviato da Trento e con un'ambulanza, il Soccorso Alpino. Ma il ventenne è deceduto poco dopo, a causa delle gravità delle lesioni riportate. I 'covoli' di Velo sono un complesso di grotte carsiche. parte della riserva naturale del Parco Regionale della Lessinia, meta di appassionati e turisti. I rilievi dell'indicente sono stati affidati ai Carabinieri di Roverè Veronese. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.