Musei al rallenty, Venezia nel weekend

Veneto
69fbb87157737372f8ab093987637a93

A Padova apre da subito Cappella degli Scrovegni

(ANSA) - VENEZIA, 17 MAG - E' una ripartenza al rallentatore, per adesso, quella di musei e gallerie del Veneto nella nuova Fase 2. A Venezia bisognerà aspettare inizio giugno per tornare a visitare Palazzo Ducale e Museo Correr, le due perle dell'area marciana, e il Museo del Vetro. Del circuito degli 11 musei civici partirà per prima la Fondazione Querini Stampalia, sabato 24 e domenica 25 maggio, con orari ridotti, biglietto gratuito e autocertificazione per l'ingresso, al posto della misurazione della temperatura. Intanto però, già da domani, 18 maggio, aprirà Villa Pisani a Stra. Il 2 giugno dovrebbe essere la data per la ripartenza della collezione Guggenheim. A fare da apripista nelle altre città sarà Padova, che già da domani (anche se l'ingresso al pubblico tecnicamente sarà possibile da martedì 19) riaprirà i battenti della Cappella degli Scrovegni, con il grande ciclo di Giotto, il museo degli Eremitani e Palazzo della Ragione. Spostate intorno a metà giugno le ripartenze dell'Arena e dei musei civici di Verona.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.