Infiltrazioni 'ndrangheta, 14 a processo

Veneto
@ANSA
7126452c40eb32af9ccd5d2e0049ccfb

Davanti a gup chiesti 4 patteggiamenti, processo il 23 marzo

(ANSA) - VENEZIA, 18 FEB - Quattordici rinvii a giudizio, 34 riti abbreviati e quattro patteggiamenti ancora da definire davanti al Gup a causa del mancato assolvimento del risarcimento all'Agenzia delle Entrate e altre due posizioni da definire, perché un imputato è latitante. Si è chiusa così stamani all'Aula bunker di Mestre l'udienza preliminare del processo su infiltrazioni della 'ndrangheta in Veneto, che vedeva 54 imputati.
    Il processo riguarda le infiltrazioni della cosca 'Grande Aracri' nel tessuto imprenditoriale veneto dal 2013 al 2017.
    Minacce, estorsioni, violenze aggravate dal metodo mafioso, e false fatture e ricettazioni aggravate dall'aver favorito la 'ndrangheta, sono le accuse principali mosse agli imputati. Il dibattimento, per chi non ha chiesto il rito alternativo, inizierà il 23 marzo prossimo in tribunale a Venezia. Sui quattro patteggiamenti il Gup si esprimerà il 20 maggio. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.