Uccide moglie e poi si spara, è deceduto

Veneto
@ANSA
5f0190e6431c5e1eacce6beace9bb27f

Due anziani coniugi hanno lasciato lettera scuse ai figli

(ANSA) - ROVIGO, 14 FEB - E' deceduto nel pomeriggio all'ospedale di Rovigo l'anziano che stamane aveva ucciso la moglie, sparandosi poi con la stessa arma da fuoco, una pistola Beretta. Tino Bellinello, 87 anni, era stato accolto nel nosocomio polesano in condizioni disperate. L'uomo si era sparato alla testa. Marito e moglie, che vivevano in una villetta in via Gramsci, hanno lasciato una lettera indirizzata ai figli nella quale chiedono scusa per il loro gesto.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.