Morto clochard bruciato dopo pestaggio

Veneto
@ANSA
ca96761195c7fa3e765b851ae1c21c28

Magistrato dispone autopsia, possibile aggravamento accuse

(ANSA) - VERONA, 19 SET - E' morto dopo oltre due mesi di agonia Vasile Todirean, il senzatetto romeno di 42 anni che era stato picchiato e poi bruciato alla stazione di Villafranca di Verona. L'uomo, trovato in fin di vita la mattina dell'8 luglio scorso, non si era mai ripreso al Centro Ustioni dell'ospedale di Borgo Trento. Le indagini della Squadra mobile della Questura di Verona avevano portato a individuare e arrestare tre uomini che vivevano nella zona della stazione, due in carcere mentre il terzo, residente a Villafranca, è finito agli arresti domiciliari.
    Adesso per tutti l'ipotesi d'accusa diventerà più pesante, omicidio con l'aggravante dei futili motivi, ma - come riferisce il quotidiano L'Arena - il magistrato prima di riformulare il capo d'accusa ha disposto l'autopsia sul corpo del clochard, per accertare se la morte sia stata effettivamente causata dall'aggressione. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.