Biennale, bivacco dedicato a Messner

Veneto
8abeefcfcfd8fe56cca6d4f6b6791933

Progetto artistico omaggio a Rehinold e al fratello Ghunter

(ANSA) - VENEZIA, 4 MAG - Appare d'improvviso, accompagnato dal fruscio della vegetazione e lo sciabordio dell'acqua della laguna di Venezia: si tratta di un vero bivacco di alta montagna che fuori dal suo contesto estremo, ovvero l'ambiente roccioso degli oltre 2500 metri delle Alpi. In realtà si tratta di un progetto artistico ideato per i giorni della 58/a Biennale Arte dall'artista sudtirolese Hannes Hegger con la curatrice svizzera Christiane Rekade e l'organizzazione di ArtInTheAlps. Questo bivacco di montagna, 'adottato' dalla laguna veneziana, non è un bivacco qualsiasi: si tratta del rifugio intitolato da Rehinold Messner al fratello Ghunter, perito mentre era al suo fianco durante la spedizione sul Nanga Parabat nel 1970.
   

Venezia: I più letti