Maltempo: Veneto, piogge sui monti

Veneto
4571f768022f76f2b7d97502b5594f2a

Insediata unità crisi Regione, chiuse strade e Ponte Bassano

(ANSA) - VENEZIA, 28 OTT - Piogge a tratti intense soprattutto nelle zone montane, pedemontane e sulla pianura settentrionale, ma finora senza conseguenze gravi per il territorio, sono i primi effetti del passaggio della prevista perturbazione sul Veneto dalla scorsa notte.
    Si è trattato - comunica la Protezione civile regionale - di precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio e locale temporale. In alcuni casi i fenomeni sono risultati di forte intensità, in particolare tra le ore 1.00 e le ore 2.00 a Col di Pra' e a Sappada.
    Si è insediata stamani nella sede della Protezione Civile Regionale a Marghera, la speciale Unità di Crisi che ha il compito di monitorare minuto per minuto l'andamento dell'ondata di maltempo e di assumere le eventuali decisioni necessarie.
    Sono state chiuse al traffico la Strada provinciale 2 della Valle del Mis e la Strada regionale 48 "delle Dolomiti", sopra Cortina D'Ampezzo. E' scattata infine questa mattina la chiusura al passaggio pedonale del Ponte degli Alpini a Bassano (Vicenza).
   

Venezia: I più letti